Artifex editore Home Page
Google
Cerca nel sito Artifex

pubblicità

Programma operativo

del Manifesto per l'ex libris del bibliofilo

 

Il sito www.artifexlibris.com

Base operativa per le comunicazioni pubbliche del programma “L’ex libris del bibliofilo” è il sito www.artifexlibris.com, attivo con crescente e soddisfacente audience dal 1999 per la diffusione di notizie exlibristiche, riguardanti i personaggi - artisti e promotori - le mostre e qualsiasi manifestazione riguardante la cultura dell’ex libris, attuate dalle associazioni italiane e straniere, oltre che le pubblicazioni - libri, cataloghi e articoli dedicati allo stesso argomento.

 

Ricerca dei bibliofili

Il bibliofilo è colui che coltiva l’amor di libro circondandosi, oltre che di testi correnti, di libri antichi e di edizioni rare.

Naturalmente accogliamo con favore personaggi eccellenti per cultura e prestigio morale.

 

Adesione degli artisti

Gli artisti sono i collaboratori più importanti del programma. A un gruppo di incisori, selezionati tra i più qualificati, abbiamo fatto conoscere il nostro Manifesto, invitandoli a collaborare volontariamente per rappresentare in un ex libris la personalità, i pensieri, o gli aspetti della vita operativa di un bibliofilo, nell’ottica dell’iconologia e conformemente ai principi richiamati nel nostro Manifesto per l'ex libris del bibliofilo.

A loro offriamo in cambio un’apprezzabile visibilità, con la prevista presentazione dei trittici nella Biblioteca Comunale di Rovereto, che ha aderito e presenterà in una mostra aperta al pubblico i trittici con gli ex libris dei bibliofili.

 

Il trittico e la sua funzione

Il trittico è realizzato con un cartoncino colorato del peso di circa 200 g per mq.
Le dimensioni del trittico ripiegato in tre parti sono quelle classiche dei quaderni, cm 15x20 (b x h). Il trittico aperto misura quindi cm 45 x 20. La prima pagina a sinistra conterrà quanto segue:
Titolo: Il bibliofilo,
nome e cognome
indirizzo
una breve nota biografica del titolare, seguita da una sommaria descrizione della biblioteca, con l’indicazione dei temi preferiti e delle opere più interessanti o rare.

Nella parte centrale verrà applicato l’ex libris, delle dimensioni fisse di cm 12 x 17. L’immagine calcografica sarà di circa cm 9 x 14. Per questa dimensione sarà lasciata qualche libertà all’artista.

Per quanto possibile nella parte superiore dell’ex libris verrà inserito un motto d’autore o una riflessione del bibliofilo.

Nella parte inferiore verrà inserita la locuzione latina, seguita dal nome e cognome del bibliofilo, curando la dignità e le giuste dimensioni del lettering, che non deve essere di minuscolo formato e nemmeno di dimensioni cubitali.

Nella pagina a destra, sotto il titolo:
L'artista
Nome e cognome dell’artista
Data di nascita
Indirizzo
Note biografiche dell’artista
Descrizione tecnica dell’ex libris e interpretazione iconologica, con riferimento alla personalità del titolare

La copertina verrà stampata nel verso della prima pagina del trittico
Nel lato superiore :
L’ex libris del Bibliofilo
Nome e cognome del bibliofilo
Palchetto di una biblioteca
www.artifexlibris.com

Il trittico verrà riprodotto nella apposita rubrica del sito.

 

Previsione sulla tiratura dell’ex libris e del trittico

La tiratura dell’ex libris sarà di 50 esemplari e sarà suddivisa come segue:
20 esemplari al titolare più 5 copie montate sul trittico,
10 esemplari montati sul trittico all’artista
15 esemplari montati sul trittico, da usare per la presentazione nelle biblioteche e per l’attività editoriale.

 

Monografia conclusiva

A corredo della mostra sarà pubblicata una monografia in italiano e in inglese che verrà inviata alle maggiori associazioni exlibristiche di bibliofilia del mondo, oltre che alle biblioteche italiane e alle rivista di bibliologia che dedicano attenzione all’argomento exlibristico.

 

Prima stesura: 1 novembre 2006
Modificato giovedì 13 dicembre 2007


del.icio.us AddThis Social Bookmark Button


Testi e immagini © dei rispettivi proprietari
© Artifex 2007 - Tutti i diritti riservati.

pubblicità