Tutto quanto fa ex libris
Random header image... Refresh for more!
Pubblicità

Category — Concorsi

11a Lessedra World Art Print Annual – Mini Print 2012.

Dalla lettera d’invito.

Caro amico dell’arte,

mentre ti auguro un prospero nuovo anno del Dragone, ho il piacere di invitarti alla prossima

11a Lessedra World Art Print Annual – Mini Print 2012

http://www.lessedra.com/annual.php

Di seguito il collegamento alle condizioni di partecipazione

http://www.lessedra.com/entry.php?d=conditions

[anche in italiano: http://www.lessedra.com/conditions.php?d=it]

ti invito a preparare e spedire i tuoi lavori da gennaio fino alla fine di marzo 2012.

Per commenti e/o domande, mi puoi contattare tramite l’email seguente:
georgi_lessedra@yahoo.com [in inglese]

Confido nella nostra buona collaborazione nel nuovo anno!

Con i miei migliori saluti,

Il vostro Georgi
Lessedra
www.lessedra.com

Ti prego di passare questo messaggio a chiunque pensi possa essere interessato.
Grazie mille!

(Traduzione dall’inglese di Giancarlo Nicoli)

14 January 2012   Comments Off on 11a Lessedra World Art Print Annual – Mini Print 2012.

Regolamento IX Concorso Grafico Internazionale per Ex Libris Gliwice 2012

Dal sito della biblioteca di Gliwice.

Il Direttore della Biblioteca Pubblica Municipale di Gliwice
GRAŻYNA LAZAR
ha l’onore di invitarLa a partecipare al IX Concorso Grafico Internazionale per Ex Libris Gliwice 2012.

Il IX Concorso Grafico Internazionale è un Concorso aperto.
Il suo scopo è lo studio e la messa in mostra degli ultimi risultati nell’arte del design dell’ex libris.

Termini e condizioni di partecipazione

  • I lavori inviati per il Concorso dovranno avere la funzione di ex libris, cioè dovranno contenere le parole “ex libris” o equivalenti, in relazione completa con la composizione, e la dedica consistente nel nome e cognome completi del titolare, che sia persona fisica o istituzione. In caso di iniziali o abbreviazioni, si prega di fornire le versioni complete sul retro dell’ex libris.
  • Ciascun partecipante potrà inviare un numero illimitato di opere, ciascuna in due copie firmate. Le opere dovranno essere state eseguite negli anni 2010-2012 e potranno essere realizzate in qualunque tecnica grafica, compresa l’offset e la computer grafica.
  • Gli artisti che partecipano per la prima volta possono inviare opere realizzate prima del 2010.
  • Le dimensioni delle stampe non potranno superare i 14 x 14 cm.
  • Sul retro di ciascuna copia si prega di indicare:

– nome e cognome dell’autore,
– dimensioni della stampa,
– tecnica grafica,
– anno di creazione,
– versione completa di iniziali o abbreviazioni usate sul fronte.

  • L’artista è pregato di allegare una sintetica nota biografica.

Premi

  • La selezione delle opere per la mostra, che si svolgerà dopo il Concorso, sarà effettuata dalla Giuria nominata dall’Organizzazione. La Giuria si riunirà nel giugno 2012.
  • Le opere migliori saranno premiate con medaglie, diplomi e premi in denaros:

I premio – 5000 PLN
II premio – 3000 PLN
III premio – 2000 PLN

  • L’Organizzazione pensa inoltre di assegnare:
    – menzioni d’onore,
    – premio per il miglior ex libris dedicato alla città di Gliwice,
    – premio per il miglio ex libris dedicato alla Biblioteca Pubblica Municipale di Gliwice,
    – altri premi speciali.
  • La Giuria si riserva il diritto di dividere e assegnare i premi in modo diverso. Le decisioni della Giuria sono inappellabili.
  • I premi saranno tassati secondo le leggi in vigore.

Termine di partecipazione

  • Le opere dovranno pervenire entro il 15 Maggio 2012 al seguente indirizzo:

MIEJSKA BIBLIOTEKA PUBLICZNA
UL. KOŚCIUSZKI 17
SKR. POCZT. 109
44-100 GLIWICE
POLAND

poscritto al IX Concorso Grafico Internazionale per Ex Libris:

  • Le opere ricevute dopo il termine indicato non saranno prese in considerazione ai fini del Concorso.

Note finali

La cerimonia di consegna dei premi e l’inaugurazione della mostra si svolgeranno il 12 ottobre 2012 nella sala delle mostre della Biblioteca Pubblica Municipale di Gliwice in Inwalidów Wojennych Square 3.

  • Le opere premiate e qualificate dalla Giuria saranno messe in mostra, dopo la mostra inaugurale, da ottobre a dicembre 2012.
  • Gli artisti qualificati al Concorso riceveranno il catalogo della mostra.
  • Tutte le opere partecipanti al Concorso diventeranno di proprietà dell’Organizzazione.
  • L’Organizzazione non sarà responsabile di perdite o danni, riguardanti le opere, che si verifichino durante il trasporto.
  • L’Organizzazione si riserva il diritto di pubblicare le opere gratuitamente a scopo di promozione e presentazione in mostre in Polonia e all’estero.

La partecipazione al Concorso implica l’accettazione del presente regolamento.

Organizzazione:
MUNICIPAL PUBLIC LIBRARY in GLIWICE
UL. T. KOŚCIUSZKI 17
44-100 GLIWICE
tel./fax +48 32 238 25 10
e-mail: sekretariat@biblioteka.gliwice.pl

Web:

http://www.biblioteka.gliwice.pl/

 

Traduzione dall’inglese di Giancarlo Nicoli. La riproduzione è libera purché sia citata la fonte: www.artifexlibris.com. Attenzione la traduzione non è ufficiale. Grazie.

14 November 2011   Comments Off on Regolamento IX Concorso Grafico Internazionale per Ex Libris Gliwice 2012

Rules of the IX International Graphic Competition for Ex Libris Gliwice 2012

From the Biblioteka Gliwice website.

DIRECTOR
OF MUNICIPAL PUBLIC LIBRARY IN GLIWICE
GRAŻYNA LAZAR
HAS THE HONOUR TO INVITE YOU TO PARTICIPATE
IN IX INTERNATIONAL GRAPHIC COMPETITION FOR EX LIBRIS. GLIWICE 2012

IX International Graphic Competition is an open Competition.
Its purpose is the review and presentation of the latest achievements in the art of ex libris design.

TERMS AND CONDITIONS OF PARTICIPATION

  • Works submitted for the Competition shall have the ex libris function, i.e. they shall include the words “ex libris” (or its substitute) integrally related to the composition field and dedication consisting of full first name and surname of the owner or name of institution. In case of initials or abbreviations, please provide their full versions on the ex libris reverse.
  • A Participant may send unlimited number of works in 2 signed author copies, the works shall be created in the years 2010-2012 and made in any graphic technique (including offset and computer graphics).
  • Artists taking part in the Competition for the first time may send also works created before 2010.
  • Dimensions of the prints shall not exceed 14 x 14 cm.
  • The reverse side of each copy shall include:

– the author’s first name and surname,
– dimension of the print,
– graphic technique,
– year of creation,
– full versions of initials or abbreviations used.

  • The works shall be accompanied by a legibly competed application form which may be downloaded from the Organizer’s website: www.biblioteka.gliwice.pl
  • Please attach a short biographical note of the author.

PRIZES

  • The works and ex librises selection for the post-Competition exhibition will be performed by the Jury appointed by the Organizer. The Jury meeting will be held on June 2012.
  • The best works will be awared with medals, diplomas and money prizes:

I prize – 5000 PLN
II prize – 3000 PLN
III prize – 2000 PLN

  • Additionally, the Organizer plans to award:
    – honourable mentions,
    – prize for the best ex libris dedicated to the Gliwice City,
    – prize for the best ex libris dedicated to the Municipal Public Library in Gliwice,
    – other special awards.
  • The Jury may resolve to split and grant the prizes in a different way. The Jury’s decision shall be conclusive.
  • The prizes shall be taxed subject to regulations in force.

DEADLINE FOR THE WORKS SUBMISSION

  • The works shall be submitted until 15th May 2012 to the following address:

MIEJSKA BIBLIOTEKA PUBLICZNA
UL. KOŚCIUSZKI 17
SKR. POCZT. 109
44-100 GLIWICE
POLAND

postscript:
IX International Graphic Competition for Ex Libris

  • The works received after the designated deadline will not be considered for the Competition.

FINAL STIPULATIONS

Prize award ceremony and the exhibition opening shall be held on
12th October 2012
in the exhibition room
of the Municipal Public Library in Gliwice
at Inwalidów Wojennych Square 3.

  • The works awarded and qualified by the Jury will be presented on the post-Competition exhibition from October until December 2012.
  • Artists qualified for the Competition will receive the exhibition catalogue.
  • All works submitted for the Competition shall become the property of the Organizer.
  • The Organizer shall not be held responsible for any loss or damage of the works caused during transport.
  • The Organizer reserves the right to publish the works free of charge for the purposes of promotion and presentation on exhibitions in Poland and abroad.
  • Current information concerning the Competition will be published on the following website: www.biblioteka.gliwice.pl

Entering the Competition shall mean the acceptance of the present regulation.

ORGANIZER: MUNICIPAL PUBLIC LIBRARY in GLIWICE
UL. T. KOŚCIUSZKI 17
44-100 GLIWICE
tel./fax +48 32 238 25 10
e-mail: sekretariat@biblioteka.gliwice.pl

Web:

http://www.biblioteka.gliwice.pl/

14 November 2011   Comments Off on Rules of the IX International Graphic Competition for Ex Libris Gliwice 2012

6° Concorso Internazionale Ex Libris Biblioteca di Bodio Lomnago 2011

Dal comunicato stampa.

Nel 50° anniversario del film “La dolce vita”, il Comune di Bodio Lomnago (VA), in collaborazione con il Presidente dell’AIE (Associazione Italiana Ex Libris), bandisce il 6° Concorso Internazionale di Ex Libris 2011 sul tema: Cinema, la macchina dei sogni.

Regolamento

  1. Il concorso è aperto a tutti gli artisti. La partecipazione è gratuita. Ogni partecipante deve compilare la scheda allegata al presente bando.
  2. Sono ammesse al concorso esclusivamente le opere eseguite con le tecniche della grafica d’arte originale
    tradizionale (calcografia, xilografia e litografia). Tutte le opere realizzate con altre tecniche non saranno valutate agli
    effetti della competizione.
  3. Gli ex libris presentati devono:
    • sviluppare il tema del concorso: Cinema, la macchina dei sogni;
    • avere dimensione massima di carta di mm 210 x 148 (A5), con dimensione libera di stampa;
    • non presentare indicazioni di altri concorsi;
    • indicare a matita sul retro, cognome, nome e indirizzo dell’artista, anno di esecuzione dell’opera, dimensioni della
    parte incisa, tecnica usata e titolo;
    • i lavori devono riportare la scritta:
    EX LIBRIS BIBLIOTECA BODIO LOMNAGO 2011
    Solo i lavori con questi requisiti saranno valutati al fine del concorso. Tutte le opere mancanti di anche solo uno dei requisiti richiesti non saranno valutate.
  4. Ogni artista può partecipare con un massimo di due opere, e ognuna di esse deve essere in almeno quattro esemplari firmati, di cui tre faranno parte della raccolta della Biblioteca Comunale di Bodio Lomnago e uno della raccolta dell’AIE, e saranno liberamente utilizzati nel tempo per gli scopi istituzionali dei due enti. Le opere inviate non saranno restituite.
  5. Il comune di Bodio Lomnago istituisce 3 premi del valore di 1000, 700 e 500 € da assegnare rispettivamente al primo, secondo e terzo classificato.
  6. Le opere presentate ed ammesse al concorso saranno valutate dalla Giuria sia per la graduatoria, sia per l’inserimento nel catalogo e per la loro esposizione nella sala mostre della Biblioteca di Bodio Lomnago nella primavera 2012. In occasione dell’inaugurazione di tale esposizione saranno proclamati i vincitori e consegnati i premi.
  7. La giuria di cinque membri sarà composta da un rappresentante del Comune di Bodio Lomnago (Sindaco o suo delegato), da artisti e da esperti collezionisti.
  8. Gli ex libris dovranno essere inviati, con raccomandata postale, entro le ore 12.00 del 30 novembre 2011, al seguente indirizzo:
    Comune di Bodio Lomnago, Piazza don Cesare Ossola, 2 – 21020 Bodio Lomnago (VA) – Italia. In ogni caso fa fede la data del timbro postale.
  9. Gli artisti le cui opere saranno pubblicate, riceveranno gratuitamente il catalogo.
  10. La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione del presente regolamento.

Per ulteriori informazioni: mfranzetti@comune.bodiolomnago.va.it oppure mainardi_mauro@libero.it (A.I.E.)

Per scaricare il regolamento del concorso e la scheda di partecipazione, in italiano, cliccare qui.

30 May 2011   Comments Off on 6° Concorso Internazionale Ex Libris Biblioteca di Bodio Lomnago 2011

Premio Mestre 2011 – 3° Concorso Nazionale di Grafica.

Dal blog del Circolo Culturale Calcografico Mestre Venezia.

Premio Mestre 2011 – 3° Concorso Nazionale di Grafica

“un augurio d’autore”

Biennale di grafica dedicata

il Circolo Culturale calcografico 3C di Mestre, con il patrocinio del Comune di Venezia – Municipalità di Mestre Carpenedo – Delegazione Cultura,

presenta il

3° CONCORSO NAZIONALE DI GRAFICA

– P.F. – PRO FESTIVITATE –

Il concorso è aperto a tutti gli artisti.

La partecipazione è gratuita.

Il tema è libero.

Sono ammesse al concorso le opere eseguite con le tecniche della grafica d’arte originale tradizionale di calcografia utilizzando un solo colore per la loro riproduzione.

Tutte le opere realizzate con altre tecniche non saranno valutate agli effetti della competizione.

Le opere grafiche devono:

– sviluppare il tema del concorso “P.F.”e, nel testo dell’opera, dovrà comparire un messaggio benaugurante ( p.e. “ Auguri” – “Buon Natale” – “Buon Anno 2011”- “Felicità” – “P.F.” etc.)

– avere la dimensione massima di carta cm.21×10,5 con dimensione libera di stampa,

– non essere stati presentati ad altri concorsi.

La Manifestazione nazionale di grafica dedicata all’augurio d’autore si terrà ancora una volta a Mestre, dopo un anno di assenza, in seguito alla cadenza “biennale” che gli organizzatori hanno voluto dare al concorso.

Il premio Mestre che ha visto autori di fama nazionale, ma non solo, partecipare già nella prima edizione del 2008 superando le cento opere presentate e nella seconda del 2009 con un numero maggiore, apre l’iscrizione con la presentazione del Regolamento per la terza edizione.

La manifestazione, unica in Italia di questo tipo, ha origine da una consuetudine inglese della metà dell’800, quando un baronetto ordinò ad un’artista inglese (J.C. Horsley), degli speciali “cartoncini” d’arte calcografica (acqueforti). Da allora questa usanza di inviare, nel periodo delle feste natalizie, a personalità pubbliche e ad amici questi particolari e preziosi “cartoncini”, è continuata, tanto da considerarli autentiche opere d’arte grafica.

Clicca di seguito per vedere il modulo di iscrizione e il regolamento.

Le opere dovranno essere recapitate a mano o inviate tramite posta raccomandata entro le ore 12.00 del 30 novembre 2011 all’indirizzo:

CIRCOLO CULTURALE CALCOGRAFICO 3C
Casella Postale 2
Mestre succ. 7
30172 MESTRE VE

29 May 2011   Comments Off on Premio Mestre 2011 – 3° Concorso Nazionale di Grafica.

Regolamento concorso e mostra 'Libri mai visti 2011'.

Dal comunicato stampa.

Concorso e mostra per libri manufatti

LIBRI MAI MAI VISTI 2011 – XVII EDIZIONE
Libri mai mai visti è – e vuole restare –  un gioco per persone intelligenti e creative.

L’associazione culturale VACA vari cervelli associati e il Comune di Russi indicono la DICIASSETTESIMA edizione di LIBRI MAI MAI VISTI, concorso e mostra per libri manufatti, mai editi né presentati in pubblico o recensiti.

REGOLAMENTO
– La partecipazione è gratuita.
· Possono partecipare tutti coloro che hanno compiuto il 16° anno d’età.
· Sono ammesse opere di singoli e collettive.
· Per manufatto s’intende un libro di forma e dimensione a piacere, eseguito con qualsiasi materiale, ed abbastanza robusto per poter essere maneggiato dal pubblico.
· Il testo di qualsiasi lunghezza, può essere inventato o già noto, d’autore antico o moderno.
· Le opere selezionate resteranno esposte a Russi, ex chiesina in Albis, Piazza Farini, da sabato 10 dicembre 2011 a venerdì 20 gennaio 2012.
· Essendo peculiarità irrinunciabile della mostra che il pubblico possa toccare, sfogliare e maneggiare le opere, non saranno ammesse quelle che presentino pericolosità per i visitatori, in particolare vetri, specchi, lame, ecc.
· È fatto obbligo allegare traduzione in italiano qualora l’opera presenti testi in lingua straniera.
· È necessario allegare al manufatto una richiesta di partecipazione firmata (per accettazione del regolamento in ogni sua parte), in caratteri ben leggibili, indicando: titolo dell’opera ed eventuale descrizione, nome e cognome del/i partecipante/i, indirizzo e recapito telefonico, e-mail (se possibile). I dati saranno tutelati a norma di legge.
· L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni ai manufatti durante i lavori d’allestimento e smontaggio della mostra, nonché per quelli dovuti ad usura, incidente o furto durante l’esposizione al pubblico, garantendo comunque la massima attenzione e sorveglianza delle opere.
· L’organizzazione si riserva di utilizzare i manufatti e la loro riproduzione parziale o totale per tutto quanto possa promuovere l’iniziativa, inoltre si riserva di prendere decisioni inerenti la manifestazione anche fuori dal presente bando.

SELEZIONE
· L’organizzazione selezionerà le opere da esporre.
· Tutti i partecipanti riceveranno l’invito all’inaugurazione della mostra e all’assegnazione dei premi; vincitori, segnalati e ammessi alla mostra saranno preavvertiti.
· L’organizzazione non motiverà le scelte selettive in quanto si avvale di esperti nei quali ripone totale fiducia e dei quali non discute le decisioni.

GIURIA
· La giuria selezionatrice (la scorsa edizione composta da Francesca Falsetti, Ferruccio Giromini, Cesare Reggiani Andrea Rivola e Gianni Zauli), assegnerà i primi tre premi; gli altri premi e le menzioni saranno assegnati dall’associazione VACA.

PREMI
– I premi saranno in libri illustrati antichi e/o moderni.
– 1° premio – valore circa euro 1.000
– 2° premio – valore circa euro 750
– 3° premio – valore circa euro 500
– premio VACA – premio”Qualità”
– premio “Stupor sensibile – premio “Arti e mestieri”
– premio “Genialità e simpatia”
– premio “Alvaro Becattini”
– premio “Bookbinding”
– eventuali premi ad hoc.
– I vincitori e segnalati sono invitati a lasciare le opere al Fondo Libri mai mai visti per ulteriori esposizioni.

SCADENZE
· I manufatti devono esser inviati dal 15 al 30 settembre 2011 al seguente indirizzo: Fucina VACA Via Dei Caduti per la libertà, 19 – 48026 RUSSI (RA) – I .
· Le consegne di persona sono possibili nei giorni: venerdì e sabato dalle ore 15 alle 18, sempre allo stesso indirizzo.

IMPORTANTE! RITIRO E RESTITUZIONEDELLE OPERE

· Il ritiro delle opere sarà possibile dalle ore 10 alle 12 e dalle 15,30 alle 18,30 di sabato 21 e domenica 22 gennaio 2012 presso la sede della mostra (ex Chiesa in Albis, Piazza Farini, Russi -RA-); dopo questa data i manufatti segnalati e /o vincitori di premi non ritirati saranno accorpati al Fondo libri mai mai visti, tutti gli altri saranno donati il 22 gennaio 2012 alle ore 19 (per motivi logistici).
· Chi intende ricevere l’opera restituita tramite posta (nelle dimensioni accettate), deve darne comunicazione all’atto dell’invio e allegare 15 euro o versarli nel ccp 33576182 intestato a VACA vari cervelli associati Via Dei Caduti per la Libertà 19, 48026 Russi -RA- e documentare l’avvenuto versamento. Per questioni organizzative non si accettano versamenti posticipati alla spedizione o consegna delle opere. Le rispedizioni avverranno entro il 31 marzo 2012.

MODALITA’ PARTICOLARI
· Si prega di non allegare cataloghi e curriculum.
· Non saranno date risposte telefoniche di nessun genere. Tutte le comunicazioni devono avvenire o via mail o per posta tradizionale all’indirizzo VACA dove è stato spedito il manufatto.

N.B. La partecipazione implica l’accettazione del presente regolamento.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI
Fucina VACA via Dei Caduti per la libertà, 19 – 48026 RUSSI (RA) – I
mail: vaca@vaca.ithttp://www.vaca.it

23 April 2011   Comments Off on Regolamento concorso e mostra 'Libri mai visti 2011'.

Cerimonia di premiazione del concorso internazionale ex libris Lomazzo 2010 e inaugurazione mostra

Lomazzo (CO), sabato 15 gennaio 2011 – All’interno del complesso Como Next, parco scientifico e tecnologico, si è svolta la cerimonia di premiazione del concorso internazionale ex libris Lomazzo 2010, alla presenza delle autorità civili cittadine e dell’Assessore provinciale con delega alla cultura Mario Colombo.

La mostra, che rimarrà aperta dal 15 al 29 gennaio 2011, è ospitata nella sala espositiva ricavata nella vetrata d’ingresso di Como Next. Numeroso il pubblico presente all’inaugurazione, in particolare è stata folta la presenza degli studenti della scuola d’arte di Cantù.

Pomeriggio nebbioso e freddo. La manifestazione si è svolta lo stesso giorno dell’inaugurazione della mostra dedicata al Concorso Internazionale Ex Libris “AEM dalla sua nascita ad oggi: l’energia, i suoi luoghi e il progresso industriale. Gli Ex libris narrano e illustrano”, svoltasi sì alle 11.00 di mattina, ma a Sondrio. Sarebbe stato faticoso presenziare a tutte e due le manifestazioni: questa secondo me la ragione per cui il pubblico degli affezionati era contenuto.

A margine della manifestazione segnaliamo la possibilità, riservata ai residenti del comune di Lomazzo, di votare l’opera preferita.

I vincitori:

Assoluti:
– Luigi Casalino, Italia
– Karina Janiszewska, Polonia
– Jinno Kayauko, Giappone

Sezione Università Accademie
– Chiara Falzone, Italia

Sezione scuole Secondarie
– Edoardo Massa, Italia

Giuria:

Giovanni Rusconi
Mauro Mainardi
Valentino Carboncini
Giuliano Collina
Gioxe De Micheli
Giancarlo Nicoli
Luisa Somaini
Annamaria Conoscitore
Giovanni Reiners

Galleria fotografica

Panoramica della sala in cui si è svolta la mostra del concorso di Lomazzo, vista dall'ingresso

Panoramica della sala in cui si è svolta la mostra del concorso di Lomazzo, vista dall'ingresso.

Panoramica della sala in cui si è svolta la mostra del concorso di Lomazzo, vista dal fondo

Panoramica della sala in cui si è svolta la mostra del concorso di Lomazzo, vista dal fondo.

Il vincitore assoluto della manifestazione, Luigi Casalino, posa di fianco al proprio ex libris

Il vincitore assoluto della manifestazione, Luigi Casalino, posa di fianco al proprio ex libris.

Ettore Antonini (Menzione d'onore della giuria), a sinistra, in posa insieme a Luigi Casalino

Ettore Antonini (Menzione d'onore della giuria), a sinistra, in posa insieme a Luigi Casalino.

Una parte del folto pubblico presente, mentre visiona le opere esposte, in attesa della cerimonia di premiazione.

Una parte del folto pubblico presente, mentre visiona le opere esposte, in attesa della cerimonia di premiazione.

La rappresentanza istituzionale cittadina intervenuta all'inaugurazione. Da sinistra: Giovanni Reiners (Vicesindaco), Giovanni Rusconi (Sindaco) e Samuele Arrighi (Assessore alla Cultura)

La rappresentanza istituzionale cittadina intervenuta all'inaugurazione. Da sinistra: Giovanni Reiners (Vicesindaco), Giovanni Rusconi (Sindaco) e Samuele Arrighi (Assessore alla Cultura).

Discorso inaugurale del Sindaco di Lomazzo, Giovanni Rusconi, alla presenza (a partire da sin.) di Mario Colombo (Assessore alla Cultura della Provincia di Como), Giovanni Reiners e Samuele Arrighi.

Discorso inaugurale del Sindaco di Lomazzo, Giovanni Rusconi, alla presenza (a partire da sin.) di Mario Colombo (Assessore alla Cultura della Provincia di Como), Giovanni Reiners e Samuele Arrighi.

Edoardo Massa, vincitore del Concorso ex libris Lomazzo, sezione Scuole Secondarie, riceve il premio dal Sindaco, Giovanni Rusconi.

Edoardo Massa, vincitore del Concorso ex libris Lomazzo, sezione Scuole Secondarie, riceve il premio dal Sindaco, Giovanni Rusconi.

Chiara Falzone, vincitrice del Concorso ex libris Lomazzo, sezione Università Accademie, riceve il premio dal Vicesindaco, Giovanni Reiners

Chiara Falzone, vincitrice del Concorso ex libris Lomazzo, sezione Università Accademie, riceve il premio dal Vicesindaco, Giovanni Reiners.

Luigi Casalino riceve il Primo premio del Concorso Ex Libris di Lomazzo 'Sandro Botticelli 1510-2010' da Mario Colombo, Assessore alla Cultura della Provincia di Como

Luigi Casalino riceve il Primo premio del Concorso Ex Libris di Lomazzo 'Sandro Botticelli 1510-2010' da Mario Colombo, Assessore alla Cultura della Provincia di Como.

Luigi Casalino consegna la lastra, a termini di regolamento del concorso, a Samuele Arrighi. In secondo piano assiste Mario Colombo.

Luigi Casalino consegna la lastra, a termini di regolamento del concorso, a Samuele Arrighi. In secondo piano assiste Mario Colombo.

Foto di gruppo al termine della manifestazione. Da sinistra: Mauro Mainardi (giurato), Mario Colombo (Assessore provinciale alla Cultura), Giancarlo Nicoli (giurato), Giovanni Reiners (Vicesindaco di Lomazzo), Samuele Arrighi (Assessore alla Cultura di Lomazzo), Luigi Casalino (uno dei tre vincitori ex aequo del concorso), Giovanni Rusconi (Sindaco di Lomazzo), Edoardo Massa (Vincitore sezione Scuole Superiori), Chiara Falzone (Vincitrice sezione Università Accademie), Valentino Carboncini (giurato)

Foto di gruppo al termine della manifestazione. Da sinistra: Mauro Mainardi (giurato), Mario Colombo (Assessore provinciale alla Cultura), Giancarlo Nicoli (giurato), Giovanni Reiners (Vicesindaco di Lomazzo), Samuele Arrighi (Assessore alla Cultura di Lomazzo), Luigi Casalino (uno dei tre vincitori ex aequo del concorso), Giovanni Rusconi (Sindaco di Lomazzo), Edoardo Massa (Vincitore sezione Scuole Superiori), Chiara Falzone (Vincitrice sezione Università Accademie), Valentino Carboncini (giurato)

19 February 2011   Comments Off on Cerimonia di premiazione del concorso internazionale ex libris Lomazzo 2010 e inaugurazione mostra

«Eros & Thanatos, des ex-libris érotiques» dal 25 febbraio al 20 marzo 2011

Fonte: comunicazione degli organizzatori.

Cari amici, cari artisti,
siete invitati all’inaugurazione della mostra Eros & Thanatos, relativa all’omonimo concorso exlibristico, giovedì 24 febbraio, dalle 18 alle 20, allo Château-Musée di Nyon.

Saranno pubblicati due cataloghi.

Grazie per la vostra attenzione.
Sinceramente vostri,
Michel Froidevaux
Benoît Junod

Fondation FINALE
Association Pro Ex-Libris
HumuS
hum.fil@sunrise.ch
Editions, Librairie et Galerie HumuS
rue des Terreaux 18bis
CH-1003 Lausanne
+41/ 21 323 21 70
www.humus-art.com

14 February 2011   Comments Off on «Eros & Thanatos, des ex-libris érotiques» dal 25 febbraio al 20 marzo 2011

Bando di Concorso per la 'Seconda edizione della Biennale dell'Incisione Contemporanea Città di Bassano del Grappa'

Dal comunicato stampa.

1. Tema: il Comune di Bassano del Grappa – Area VI Museo Biblioteca Archivio, memore della grande eredità dei Remondini, il cui museo è stato inaugurato a settembre 2007 presso Palazzo Sturm, bandisce la seconda edizione della Biennale dell’Incisione Contemporanea “Città di Bassano del Grappa”, allo scopo di contribuire alla promozione e alla valorizzazione della ricerca legata all’arte incisoria. La manifestazione avrà luogo a Bassano del Grappa, in Palazzo Sturm. L’organizzazione tecnica della stessa è affidata all’Area Museo Biblioteca Archivio del Comune di Bassano del Grappa. Per il 2011 la Biennale verrà inaugurata il 16 aprile e rimarrà aperta fino al 10 luglio. Tali date sono suscettibili di modifiche.

2. Struttura: la Biennale è esclusivamente riservata alle opere incisorie, cioè calcografiche, bulino, puntasecca, maniera nera, acquaforte, acquatinta, tecnica mista e xilografie, su legno di filo e su legno di testa, linoleografiche, nonché su altri materiali affini, quali il plexiglass, usati con lo stesso procedimento tecnico, con esclusione assoluta della litografia, serigrafia e di ogni altro procedimento fotomeccanico nonché ovviamente del disegno, del monotipo e del graffito. Ogni concorrente potrà inviare un massimo di tre opere. Le opere inviate non dovranno essere state premiate in occasione di altri concorsi. L’allestimento della mostra avente ad oggetto le opere selezionate è affidato, in maniera insindacabile, alla dirigenza dell’Area Museo Biblioteca Archivio di Bassano del Grappa.

3. Modalità di partecipazione e di spedizione delle opere: coloro che intendano partecipare al concorso in oggetto dovranno far pervenire entro le ore 12.00 del 4 marzo 2011 all’Ufficio Protocollo del Comune di Bassano del Grappa, via Matteotti n. 39 un plico chiuso recante all’esterno l’indicazione “Area VI – Biennale dell’Incisione Contemporanea Città di Bassano del Grappa”, contenente la seguente documentazione:
a) istanza di partecipazione redatta tassativamente secondo il modello allegato (scaricare qui il file in formato pdf);
b) una foto digitale dell’opera presentata di buona qualità su cd-rom in (formato tiff minimo 300 dpi);
c) l’opera o le opere (fino ad un massimo di tre) per cui si concorre. Tali opere dovranno osservare tassativamente i requisiti indicati nel punto 4.;
d) curriculum vitae dell’autore in formato digitale di massimo 1 cartella (1800 battute spazi inclusi).
La consegna delle istanze di partecipazione, delle foto e delle opere potrà essere effettuata a mano, a mezzo posta o agenzia di recapiti: l’invio avverrà comunque a esclusivo rischio del mittente e non si terrà conto delle domande pervenute dopo la scadenza fissata (farà fede solo il visto apportato dall’ufficio protocollo comunale). I promotori ed organizzatori della Biennale non potranno in alcun modo essere ritenuti responsabili per ritardi o mancate consegne delle opere.

4. Formati, requisiti ed etichettatura delle opere: a pena di esclusione, le opere inviate, di formato del foglio obbligatoriamente inferiore o uguale a mm 500×700, dovranno essere spedite senza cornici né vetri e munite di semplici passepartout doppi, in cartoncino bianco, entro robusti involucri piani di cartone, compensato o legno. Ogni opera dovrà essere corredata da un’etichetta applicata sul retro della stessa, compilata con nome e cognome dell’autore, titolo, tecnica di realizzazione e firma. Le spese per l’invio delle opere sono a carico dei concorrenti.

5. Diffusione del bando: l’avviso di concorso è pubblicato sul sito del Comune di Bassano del Grappa (www.comune.bassano.vi.it) ed è affisso all’albo pretorio del medesimo Comune dal 27 dicembre al 4 marzo 2011.

6. Giuria e premi: dopo la scadenza del concorso, previa verifica dell’ammissibilità delle istanze, verranno selezionate 25 opere che saranno esposte durante la Biennale e pubblicate nel catalogo edito dal Comune in occasione della stessa, assieme alle note biografiche e curriculum degli autori. Tale selezione avverrà a cura di una Giuria, nominata dal Dirigente dell’Area VI° del Comune di Bassano del Grappa nelle persone di Maria Antonella Fusco, Stefano Lopresti, Giobatta Meneguzzo, Paolo Quaresimin, Giorgio Tassotti. Il giudizio della Giuria è insindacabile. L’ opera vincitrice entrerà a far parte delle collezioni museali civiche. All’artista vincitore il Museo di Bassano del Grappa riserverà una mostra monografica nella successiva edizione della Biennale.
L’esito della selezione sarà pubblicato nel sito Comune di Bassano del Grappa (www.comune.bassano.vi.it).
La segreteria organizzativa della Biennale provvederà ad inviare tempestiva comunicazione circa gli esiti della selezione a mezzo lettera o posta elettronica o via telefono.

7. Diritti di utilizzo: i concorrenti, pur restando titolari di tutti i diritti di utilizzazione economica delle opere presentate in concorso, riconoscono al Comune di Bassano del Grappa a titolo gratuito il diritto di riprodurle per qualunque iniziativa di promozione e comunicazione della Biennale, nonché il diritto di esporle in mostra, di pubblicarle nel catalogo e nei materiali promozionali della manifestazione, con la citazione dell’autore in chiara evidenza. Inoltre il materiale presentato in concorso potrà essere utilizzato dal Comune, sempre segnalando i nomi degli autori, in pubblicazioni, striscioni, locandine, eccetera, anche su internet, per promuovere i Civici Musei di Bassano del Grappa, senza che l’autore abbia a rivendicare alcunché. Relativamente all’opera classificatasi prima, il Comune acquisirà i diritti di proprietà e di utilizzazione economica della stessa.

8. Ritiro delle opere: le opere inviate non saranno rispedite ma resteranno a disposizione per il ritiro entro il 30 settembre 2011 e potranno essere ritirate, previo avviso, direttamente presso la sede espositiva di Palazzo Sturm negli orari di apertura della sede museale (da martedì a sabato dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00). Il ritiro potrà avvenire personalmente o per delega firmata dall’autore dell’opera. Le opere non ritirate entro la data indicata diverranno di proprietà del Comune di Bassano del Grappa.

9. Condizioni di esclusione: non possono partecipare al concorso:

  • i componenti della Giuria, i loro coniugi, parenti e affini fino al terzo grado compreso e gli impiegati o i datori di lavoro o coloro i quali abbiano vincoli di collaborazione o relazioni continuative e notorie con membri della stessa;
  • coloro i quali, a qualsiasi titolo, abbiano preso parte o contribuito alla stesura del bando;
  • coloro i quali, all’atto della domanda, non siano in possesso del requisito del godimento dei diritti civili o politici;
  • coloro nei cui confronti è stata pronunciata sentenza di condanna passata in giudicato, o emesso decreto penale di condanna divenuto irrevocabile, oppure sentenza di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell’ dell’articolo 444 del codice di procedura penale per reati gravi in danno dello Stato o della Comunità che incidono sulla moralità professionale; è comunque causa di esclusione la condanna, con sentenza passata in giudicato, per uno o più reati di partecipazione a un’organizzazione criminale, corruzione, frode, riciclaggio, quali definiti dagli atti comunitari citati all’ all’articolo 45, paragrafo 1, direttiva Ce 2004/18;
  • coloro i quali non ottemperano a quanto dettato nel presente bando.

10. Segreteria organizzativa: la segreteria della Biennale ha sede presso la segreteria del Museo Civico di Bassano del Grappa, in via Museo 12, tel. 0424/522235 – 523336 – fax 0424/523914, e-mail: info@museobassano.it. L’orario di apertura è il seguente: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00. Tutte le comunicazioni e richieste d’informazioni inerenti alla Biennale dovranno essere rivolte alla segreteria della mostra.

11. Danni alle opere: il Comune di Bassano del Grappa declina ogni responsabilità per qualsiasi danno che si dovesse manifestare durante le fasi di invio e ritiro delle opere.

12. Controversie: ciascun concorrente dovrà garantire di essere l’autore dell’opera presentata, di disporne di tutti i diritti, che la stessa è originale e tale da non dar luogo da parte di terzi a fondate contestazioni per pubblicità ingannevole, plagio, imitazioni o contraffazioni, consapevole del danno che potrebbe derivare, in caso di dichiarazioni mendaci, ai promotori del concorso a seguito della pubblicazione dell’opera, dell’esibizione in mostra ed in tutte le eventuali ulteriori utilizzazioni per effetto del punto 7. Solleva inoltre il Comune di Bassano del Grappa da ogni rivendicazione avanzata da terzi in ordine all’utilizzazione delle proprie opere, oltre che da ogni pretesa per eventuali violazioni della normativa vigente in materia di proprietà intellettuale e di diritto d’autore, di cui l’autore assume sin d’ora ogni responsabilità. I dati personali comunicati all’Area Museo Biblioteca Archivio del Comune di Bassano del Grappa sono raccolti unicamente per l’assolvimento di compiti previsti dalla Legge, ed il loro conferimento è obbligatorio per la partecipazione al presente concorso. L’interessato conserva i diritti attribuitigli dal codice sulla Privacy (D.Lgs. 196 del 30.06.2003) ed in particolare ha il diritto di chiedere l’aggiornamento, la rettifica ovvero l’integrazione dei dati, di opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati che lo riguardano.

Bassano del Grappa, 27 dicembre 2010
IL SINDACO
STEFANO CIMATTI

L’informativa di cui all’art. 13 d.lgs. 196/03 verrà effettuata al momento della registrazione dei dati dei partecipanti al concorso, ai
sensi dell’art. 13 comma 4 della medesima legge.

4 February 2011   Comments Off on Bando di Concorso per la 'Seconda edizione della Biennale dell'Incisione Contemporanea Città di Bassano del Grappa'

Flash: la scadenza del concorso 'Odisseo, viaggio nel mito' è stata prorogata al 31 ottobre 2011

Siamo appena stati informati dal comitato organizzatore che la scadenza del concorso ‘Odisseo, viaggio nel mito’, è stata prorogata al 31 ottobre 2011.

Introduzione e bando di concorso sono qui:

http://www.artifexlibris.com/2010-10-24-bando-del-concorso-odisseo-viaggio-nel-mito/

24 January 2011   Comments Off on Flash: la scadenza del concorso 'Odisseo, viaggio nel mito' è stata prorogata al 31 ottobre 2011

Pubblicità