Artifex editore Home Page
Google
 
Cerca nel sito Artifex

I Libri | Collegamenti | Artisti | ex libris | FAQ | Chi siamo | Mappa del sito
L'ex libris del bibliofilo | Blog | Aste on line | Bacheche | Block Notes

Notizie e opinioni sul mondo dei libri e dell'ex libris. 27 luglio 2008
Lettere | Collaborate | Tutti i titoli

Block Notes

Torna alla copertina


pubblicità

L'ex libris del bibliofilo

Ex libris di Bruno Missieri per Luciano Canfora

Continua il ciclo di puntate dedicate al libro L'ex libris del bibliofilo, di Egisto Bragaglia. Oggi presentiamo il terzo ex libris.

(g.n.)

 

Il bibliofilo

Luciano Canfora
Nato a Bari nel 1942
Indirizzo: Casella Postale 200, Bari
Attività: Professore universitario di ruolo

Laureatosi in Storia romana nel 1964 ha conseguito la specializzazione in Filologia classica alla Normale di Pisa. È professore ordinario di Filologia greca e latina all’Università di Bari e direttore scientifico della Scuola Superiore di Studi Storici di San Marino. Filologo classico, storico e saggista è tra i più autorevoli studiosi mondiali dell’antichità greca e romana.
Le sue numerose pubblicazioni di filologia, storia degli studi classici, storia antica, letteratura greca e latina, politica e cultura dalla Riforma al Novecento europeo sono state tradotte in USA, Inghilterra, Germania, Francia, Spagna, Olanda, Grecia, Repubblica Ceca, Brasile.

È membro del consiglio scientifico dell’Enciclopedia Italiana Treccani, del comitato scientifico della Society of Classical Tradition, dell’Association pour l’encouragement des Etudes Grecques e dei comitati direttivi delle riviste “Journal of Classical Tradition” di Boston, della spagnola “Historia y critica” e dell’italiana “Limes” (Gruppo L’Espresso).

Dal 1975 dirige la rivista “Quaderni di Storia” e le collane di testi La città antica dell’editore Sellerio, e Paradosis delle edizioni Dedalo.

È elzevirista del “Corriere della Sera”.

Ha diretto, con Diego Lanza e Giuseppe Cambiano, Lo spazio letterario della Grecia antica, 5 voll., Salerno editore, Roma 1992-1996. A tale opera hanno contribuito i massimi esperti italiani di filologia greco-antica e di letteratura greca

La biblioteca personale
Una notevole quantità di testi relativi alle discipline praticate dal titolare, con la presenza di numerose traduzioni delle sue stesse opere, integrate in un quadro di libri di consultazione e di varia umanità.

Motto
Liber liberatis vindex

 

L'artista

Bruno Missieri
Nato a: Piacenza nel 1942
Indirizzo: via Taverna 12, 29100 Piacenza
Attività: pittore e incisore.

Si è formato nella Scuola d’arte “Gazzola” di Piacenza e nei Corsi Internazionali per la Grafica dell’Accademia Raffaello di Urbino.
Docente alla Scuola d’arte “Gazzola” di Piacenza.

Incisore e pittore, gode di solida fama per le sue opere sempre meditate e accurate. Nell’incisione si distingue praticando tecniche di particolare raffinatezza, come la maniera nera e l’acquatinta. Ha realizzato il suo primo ex libris nel 1972. Sin qui ne ha realizzati 211.

Partecipa sobriamente ai concorsi exlibristici, ottenendo in generale premi e riconoscimenti. Per l’incisione e l’ex libris occupa in Italia e all’estero una posizione di particolare rilievo.

Nei suoi ex libris si impegna nei più diversi soggetti, al fine di comunicare sentimenti ed emozioni, che sa trasmettere grazie alla sua spiccata sensibilità artistica.

 

Bibliografia
Disertori, ad vocem
Encyclopaedia, vol. 21, ad vocem
Paolo Bellini, Remo Palmirani, Gli ex libris di Bruno Missieri, Temi, Trento, 1994
“Premio Remo Palmirani” 2006, ediz. Progetti Farnesiani, Ortona (CH), 2006

Ex libris di Bruno Missieri per Luciano Canfora
Ex libris di Bruno Missieri per Luciano Canfora

L'ex libris

Acquatinta, acquaforte.

La celebre statua della Venere di Milo rappresenta Afrodite, la divinità greca dell’amore. La statua, rinvenuta nell’isola greca Milos, risale al 130 a.C. ed è al Museo del Louvre. Per la sua notorietà assurge a simbolo dell’arte e della cultura del periodo classico.

I quattro ripiani stipati di libri richiamano le varie specializzazioni alle quali il titolare si dedica: filologia, storia antica, letteratura greca e latina, cultura dalla Riforma al Novecento europeo.

In basso il logo dell’Università di Bari dove svolge la sua attività di docente.

 

Puntate precedenti:

1 - Presentazione libro: L'ex libris del bibliofilo
2 - Ex libris di Lanfranco Lanari per Gianmario e Tiziana Baldi
3 - Ex libris di Valerio Mezzetti per Edoardo Roberto Barbieri

Altre notizie:

Ex Libris - I libri di ieri: Concorso Internazionale Exlibristico "Giubileo 2000"

Mostra di ex libris: Lanfranco Lanari e Maria Elisa Leboroni, ex libris

Mostra di grafica d’arte: Massimo Lomasto. Acquetinte.

Avvicinarsi al mondo dell'arte: Discendenze

Concorso Internazionale di Ex Libris e Brevi Novelle: Il Bosco Stregato - vincitori 2008


del.icio.us AddThis Social Bookmark Button


Testi e immagini © dei rispettivi proprietari
© Artifex 2008 - Tutti i diritti riservati.

pubblicità