Tutto quanto fa ex libris
Random header image... Refresh for more!
Pubblicità

Porte si chiudono, porte si aprono.


Appiano Gentile. Giovedì, 2 agosto 2012. – Non sembra ieri, no, non lo sembra. Artifex esiste dal 1999. L’avventura editoriale partì in un altro ufficio, con un altro computer.

Avverto in pieno il passaggio degli anni. Questo mi dà da pensare.

Nel frattempo mi sono sposato e mia moglie mi ha dato Margherita, Lorenzo, Benedetta.

Lavoro e famiglia richiedono il giusto tempo.

Poche ore alla settimana restano libere per leggere libri, scrivere email, passeggiare, leggere fumetti, uscire con gli amici, navigare su Internet alla ricerca di notizie…

Non bastavano le mie attività sul web (questa e “Scoprire“), non bastavano gli interessi letterari, scientifici, artistici. Nei prossimi giorni,  insieme a un’altra persona, inizierò una collaborazione, che svilupperemo sulla piattaforma YouTube. I video saranno pubblicati anche sul sito “Scoprire“.

Le prossime settimane, invece, vedranno l’inizio della mia collaborazione con un’importante testata che si occupa di salute.

È evidente che non posso occuparmi di tutto quanto mi entusiasma. Bisogna fare delle scelte. Porte si chiudono, porte si aprono. Il tempo, dedicato ad Artifex e al suo sito, diminuirà. Se la porta si chiuderà definitivamente, non lo so dire.

Come usava dire un grande direttore del quotidiano “La Provincia” di Como, Gianni De Simoni: teniamoci visti e vogliamoci bene.

 

Pubblicità