Tutto quanto fa ex libris
Random header image... Refresh for more!
Pubblicità

Albrecht Dürer. Le stampe della collezione di Novara.


Dal biglietto d’invito.

La S.V. è invitata all’inaugurazione della mostra

Albrecht Dürer. Le stampe della collezione di Novara

che si terrà giovedì 15 dicembre 2011 alle ore 17,30 nell’Arengo del Broletto di Novara.

Dopo i saluti di
Andrea Ballaré, Sindaco di Novara
Paola Turchelli, Assessore alla cultura
Ezio Leonardi, Presidente Fondazione della Comunità del Novarese Onlus
Maria Carla Uglietti, Direttrice dei Musei Civici

interverranno
Paolo Bellini, curatore del catalogo
e Marco Carminati del “Sole 24 Ore”.

L’apertura al pubblico è prevista da venerdì 16 dicembre.

 

Novara conserva una raccolta di stampe di Albrecht Dürer (1471-1528) di ben 178 opere, che è una delle più importanti in Italia. Le incisioni, donate alla città nel 1833 da Gaudenzio De Pagave, vengono ora mostrate nella loro interezza al pubblico nella prestigiosa sede del Broletto, al termine di un lungo lavoro di restauro per il 150° dell’Unità d’Italia. Il catalogo che accompagna la mostra, a cura di Paolo Bellini, non solo illustra tutte le opere della collezione ma in particolare ne esamina con ampie schede di commento quelle ritenute più importanti e significative da un punto di vista iconografico. L’interpretazione e la corretta descrizione dei soggetti costituiscono infatti il taglio privilegiato dal curatore nel convincimento che gli studi su Dürer più recenti abbiano un poco indagato su questo particolare versante. Una mostra ricca di fascino e mistero nel segno di una tradizione sempre attuale.

Albrecht Dürer. Le stampe della collezione di Novara.
Arengo del Broletto di Novara, corso Italia 16
16 dicembre 2011-28 febbraio 2012
Orari di apertura:
martedì-sabato ore 14-19, domenica ore 10-19, chiuso lunedì, 25 e 26 dicembre 2011, 1° gennaio 2012.
Info e visite guidate: 0321 3702758, 800 500 257
musei@comune.novara.it
www.comune.novara.it

Pubblicità