Tutto quanto fa ex libris
Random header image... Refresh for more!
Pubblicità

Andrea Disertori. Architetto, Grafico, Pubblicista, Scenografo, Docente.


 

Titolo: Andrea Disertori. Architetto, Grafico, Pubblicista, Scenografo, Docente.
A cura di: Giovanni Daprà e Priamo Pedrazzoli
Prezzo di copertina: n.d.
Dati: 145p. – ill. – in 4° – in italiano
Anno: 2010
Editore: Studio A.D.S.A. – Andrea Disertori architetto. Via A. Solari, 43/3 – 20144 Milano
ISBN: n.d.

Copertina libro: Andrea Disertori. Architetto, Grafico, Pubblicista, Scenografo, Docente.

Presentazione

In una frase dell’intervista riportata nelle pagine seguenti di questa raccolta di opere, è presente un pensiero che bene rispecchia un aspetto importante del carattere e del modo di intendere il lavoro, un incarico o il divertimento, di Andrea Disertori: “ascoltando buona musica, guardando una bella opera d’arte o leggendo un libro interessante, mi sono convinto poi, che nulla è superfluo purché fatto bene“.

Questo suo concetto, riferito a chiusura delle motivazioni che l’hanno spinto a scegliere la professione di Architetto, fornisce lo spunto per qualche considerazione. Per la maggior parte di noi, infatti, le attività accennate sono svolte per riposo o per svago e, spesso, le nostre scelte in questi ambiti sono fatte frettolosamente: un libro ne vale un altro, un’opera o una canzonetta fa lo stesso…

Tuttavia per Andrea Disertori anche queste attività, ancorché ludiche o di minore impegno e responsabilità, devono essere affrontate e assolte con impegno e passione, senza nulla lasciare all’improvvisazione e al caso.

Tutto questo è frutto di un’educazione d’impronta mitteleuropea, che gli deriva dal padre, stimato docente, umanista, incisore, violinista e musicologo e dalla madre pittrice, di origine olandese. Gli studi compiuti in diverse scuole di varie città, la frequentazione dell’ambiente artistico e intellettuale milanese poi, arricchiscono e completano il già ampio bagaglio culturale assorbito e vissuto nell’ambiente familiare.

In questa raccolta di opere sono riportati i dati più significativi del lavoro che egli ha svolto nei diversi campi in cui si è cimentato. Il contenuto è necessariamente sintetico e indicativo, tanto che potrebbe anche apparire imperfetto poiché presenta il dato quantitativo e non esalta quello qualitativo.

I suoi lettori hanno avuto modo di apprezzare la qualità dei testi, la bellezza e il dettaglio delle illustrazioni e delle immagini dei suoi libri e degli articoli, pubblicati sulle riviste specializzate che trattano diversi argomenti, dai mobili antichi agli arredamenti di case e oggetti di design. Per le altre attività, di cui non è fattibile una valutazione diretta, si può quindi provare ad immaginare Andrea Disertori nel mezzo della frenetica attività di avviamento e supervisione dei lavori nei cantieri edili, il suo dialogare con il capomastro tra l’andirivieni dei camion e il rumore degli escavatori. Si possono ripercorrere le tante giornate che ha trascorso seduto al tecnigrafo intento a trasferire le sue idee con l’inchiostro di china sulla carta lucida, a tracciare righe e circonferenze, scrivere testi, completare i disegni progettuali o ricontrollarne i calcoli. O rivederlo impegnare il bulino intento a realizzare un ex libris o seduto alla scrivania impegnato nel lavoro di redazione di libri, articoli, recensioni.

Questo prodotto editoriale, pur se rilegato a forma di libro, è solo una piccola raccolta che ci rivela il grande impegno di un’intera vita, vissuta certamente non solo per il piacere del lavoro.

Ma soprattutto gli va riconosciuto il merito di essersi dedicato con particolare impegno ad attività socio-culturali, dove generosamente ha saputo esprimere il grande amore verso i propri genitori, verso la cultura e l’arte, offrendo il suo patrimonio artistico nelle mani d’importanti musei italiani.

Sommario

3 – Presentazione

5 – Andrea Disertori

9 – Gian Carlo Torre intervista Andrea Disertori

15 – Architettura

17 – Progetti di Architettura

19 Fotografie e disegno di alcune opere di architettura

73 – Progetti e Realizzazioni di Arredamenti

83 – Design e Scenografia

99 – Ex libris

101 – Le tecniche

103 – Ex libris – Elenco opere

113 – Pubblicazioni su architettura e arredamento

121 – Architetture e Arredamenti pubblicati

131 Argomenti vari e Arte

139 – Brevi note bibliografiche

141 – Recensioni e Pubblicazioni

 

Grazie a: Andrea Disertori

(Artifex ha ricevuto una copia omaggio della pubblicazione presentata)

 

Pubblicità