Tutto quanto fa ex libris
Random header image... Refresh for more!
Pubblicità

Parole e immagini per ricordare Ennio Flaiano – il catalogo.


Ci siamo occupati della mostra “Parole e immagini per ricordare Ennio Flaiano” in due occasioni: quando l’abbiamo annunciata e quando ne abbiamo pubblicato la cronaca.

Il Museo Ex Libris Mediterraneo ha iniziato le pubblicazioni di Exlibrismed. È un periodico semestrale dedicato alle attività del Museo, una pubblicazione non rilegata in formato A4, 40 pag., bn e col., stampata in 400 esemplari. Ai primi 100 esemplari, riservati agli amici e ai sostenitori del Museo, è allegato un ex libris o una grafica originale. Argomenti trattati: bibliografie, conferenze, catalogo mostra annuale, donazioni, documenti, incontri didattici, inediti ed altri ritrovamenti cartacei, monografie, ricerche, scritti, testimonianze, reprint.

Il catalogo della mostra è contemporaneamente il numero zero di “Exlibrismed”, edito da Progetti Farnesiani. Ai primi 100 esemplari, riservati agli amici e ai sostenitori del Museo, è allegato l’originale di Furio de Denaro: Ex libris Museo Ex Libris Mediterraneo, Ennio Flaiano 1910-2010, xilografia su legno di testa X2, mm 90×72. Il tema dell’opera è ispirato all’aforisma: In Italia la linea più breve tra due punti è l’arabesco.

Copertina rivista 'Exlibrismed', n. zero, settembre 2010, 'Parole e immagini per ricordare Ennio Flaiano'
Copertina rivista ‘Exlibrismed’, n. zero, settembre 2010, ‘Parole e immagini per ricordare Ennio Flaiano’

Indice:

  • Il Museo ricorda Ennio Flaiano – Carlo Sanvitale
  • Un marziano a Lugano- Tra i libri di Flaiano – Massimo Gatta
  • Cento anni dalla nascita – Adriano Benzi
  • Briciole di affetto per Flaiano – Gian Carlo Torre
  • Se fosse stato un exlibrista – Piersandra Dragoni
  • Anche l’ex libris sogna, con il libro – Cristiano Beccaletto

Artisti partecipanti:

  • Ettore Antonini
  • Liliana Bastia
  • Nino Baudino
  • Cristiano Beccaletto
  • Luigi Casalino
  • Luigi Crovetto
  • Luca Daum
  • Furio de Denaro
  • Danila Denti
  • Fernando Eandi
  • Federica Fiorenzani
  • Carla Fusi
  • Vincenzo Gatti
  • Remo Giatti
  • Paola Ginepri
  • Umberto Giovannini
  • Mariano Kravos
  • Lanfranco Lanari
  • Gloria Mariti
  • Valerio Mezzettti
  • Ivo Mosele
  • Nicola Ottria
  • Vincenzo Piazza
  • Giancarlo Pozzi
  • Lanfranco Quadrio
  • Luciano Ragozzino
  • Paolo Rovegno
  • Roberto Tonelli
  • Giovanni Turrìa
  • Elisabetta Viarengo Miniotti
  • Alberto Zannoni.

Riproduco di seguito il testo introduttivo di Carlo Sanvitale.

Il Museo ricorda Ennio Flaiano

La nostra avventura exlibristica ci ha portati in ambienti e scuole di tutta Europa e oltre.

Con l’indimenticabile Remo Palmirani, fondatore e nume tutelare del Museo Ex Libris Mediterraneo, il nostro viaggio ci ha fatto conoscere artisti delle grandi tradizioni europee, l’ex libris giapponese, quello dell’America Latina, le scuole exlibristiche italiane.

Con il suo successore Cristiano Beccaletto l’indagine si è fatta più puntuale e le maglie più strette, proponendo artisti in mostre personali e premiando, nelle cadenze biennali del Premio Palmirani, studiosi e incisori tra i più rappresentativi del nostro tempo. Gli ultimi premiati nel 2008 sono stati Luigi Casalino e l’armeno Hayk Grigoryan, ma come non ricordare la polacca Viola Tycz e il russo Yuri Borovitsky ed ancora lo studioso Heinrich R. Scheffer?

Nei Quaderni del Museo, giunti al tredicesimo numero, è già documentato un ampio panorama dell’ex libris del Novecento e dei nostri giorni.

Con la rivista UTZ (Ut temerarius zephirus) ideata da Remo Palmirani, abbiamo anche contribuito a riflessioni più ampie su problemi di cultura e di arte incisoria. Ora con una pubblicazione simile nella forma, “Exlibrismed”, racconteremo, due volte l’anno, quello che avviene al Museo: la catalogazione delle collezioni, le bibliografie, le conferenze, gli incontri didattici e la più importante mostra annuale. È il caso di questa prima uscita, con il catalogo della mostra “Parole e immagini per ricordare Ennio Flaiano”.

Da venti anni con l’ex libris l’Abruzzo è stato protagonista nei circuiti di questa arte austera e raffinata. L’Abruzzo dei tratturi è stato anche la terra del Convento Michetti e di grandi imprese culturali.

Con l’omaggio a Ennio Flaiano abbiamo colto l’occasione per dare un contributo a questa immagine di Regione che sa collegarsi, con i suoi figli più illustri, a fervidi fermenti culturali. Flaiano sapeva dare anima a quella indole arguta e diretta, semplice e profonda della terra di D’Annunzio, Tosti, Michetti, Cascella. E in questa cornice di raffinate esperienze d’arte lo scrittore pescarese va a collocarsi come un vivace interprete del nostro Novecento.

Trentuno fra i migliori artisti che si dedicano all’ex libris questa volta si sono occupati di Ennio Flaiano interpretando i suoi aforismi, la sua prosa, i tanti testi del miglior cinema del secolo scorso. Non vi è dubbio che questi artisti abbiano tratto una positiva ispirazione dall’opera dello scrittore pescarese, creando ex libris originali sia nelle forme grafiche che nell’efficace interpretazione del suo pensiero. L’esposizione che ha voluto ricordarlo a cento anni dalla sua nascita ne è la prova, il nostro auspicio è che la mostra prosegua itinerante anche fuori dai confini d’Abruzzo.

Cristiano Beccaletto, ex libris 'Omaggio a Ennio Flaiano', linoleografia X3 col, 2010

Cristiano Beccaletto, ex libris 'Omaggio a Ennio Flaiano', linoleografia X3 col, 2010

 

Cristiano Beccaletto, ex libris “Omaggio a Ennio Flaiano”, linoleografia X3 col, 145×85, 2010, Il sognatore.

Info:

Museo Ex Libris Mediterraneo
Web: www.exlibrismed.it
email: info@exlibrismed.it

(Artifex ha ricevuto una copia omaggio della pubblicazione presentata)

Pubblicità