Tutto quanto fa ex libris
Random header image... Refresh for more!
Pubblicità

Bando del concorso: 'Odisseo, viaggio nel mito'


Dal comunicato stampa.

Aggiornamento del 24 gennaio 2011 – Attenzione, la scadenza è stata prorogata al 31 ottobre 2011.

Concorso Internazionale di Ex Libris e Brevi Novelle Il Bosco Stregato

Edizione 2011- scadenza 31 marzo 2011 – 31 ottobre 2011

Odisseo, viaggio nel mito

Odisseo, (Ulisse), è il paradigma dell’insopprimibile desiderio dell’uomo a viaggiare per il mondo in cerca di avventure e di conoscenza, ma covando dentro di sé il bisogno di tornare alla sua casa.

È nel viaggio di ritorno che, una volta esperito i compiti per i quali era partito, si realizza la maturazione: il passato e il presente acquistano senso in previsione di un futuro che è un “topos”, sintesi di tutto quello che è accaduto, di tutte le esperienze vissute.

Non è più la casa da cui si è partiti (o si è stati costretti a partire), ma è un luogo che, grazie alla presenza del viaggiatore, racchiude il mondo che ha conosciuto.

A questo punto viene spontanea la domanda: poteva il Concorso Internazionale di Brevi Novelle ed Ex Libris Il Bosco Stregato (che si dedica da dieci anni al tema del fantastico) non dedicare l’edizione 2011 ad Odisseo?

È per questo che sono stati scartati tanti titoli proposti, tra i quali uno dedicato a Pavese: “Dialoghi con Leucò”; e l’altro a “Il Risorgimento e i Risorgimenti nel mondo”.

Sembrerebbe che scrivere qualcosa di nuovo su Ulisse sia molto difficile, ma l’amore per l’eroe di Itaca, seppur altalenante nei secoli, ha sempre esercitato un fascino innegabile, mai smettendo di essere una fonte di ispirazione per artisti e poeti.

In altre parole, cosa può insegnare Odisseo ai giovani: per esempio, alle Scuole che hanno partecipato al Concorso Il Bosco Stregato, sia nella sezione Ex Libris che in quella delle  Brevi novelle, e si cimenteranno con il nuovo tema: “Odisseo, viaggio nel mito”?

Probabilmente l’amore per l’avventura e non per i reality show, dicono Carlo Di Giambattista, della Famiglia Abruzzese e Molisana in Piemonte e Valle d’Aosta, e Lina Lo Russo, dell’Associazione Solstizio d’Estate; oppure lo stimolo ad usare la fantasia per imparare a vivere e convivere con questo mondo globalizzato solo in superficie, ma pieno di differenze e di peculiarità.

L’uso della fantasia come metodo e mezzo per imparare a ragionare in modo analogico e non solo per sequenze e fatti ripetitivi.

Se il 2011 l’Italia festeggia un risorgimento che pare non amare e che non viene spiegato nella sua giusta dimensione e verità, notiamo pure che nulla viene detto e fatto per una rencontre con gli italiani nel mondo, che sono uno stuolo di “emigranti” di 58 milioni e che costituiscono di fatto “un’altra Italia”.

Chiudiamo con l’invito a chi ci segue fedelmente, a cimentarsi con il nuovo tema: “Odisseo, viaggio nel mito”; ma anche con il desiderio di vedere nuovi partecipanti coinvolti da questo eroe fantastico, antesignano del viaggiatore curioso di nuove scoperte, ed emblema dell’emigrante, sempre in procinto di tornare in patria, ma attratto dalla nuova casa che non vuole abbandonare e in cui tenta di rimettere pervicacemente (e sovente inutilmente) le sue radici.

Le opere e gli elaborati dovranno essere inviati a: Solstizio d’estate – Festival dei Saperi e di Sapori Onlus, via Lupiano 7 –12050 BOSIA (CN) entro il 31 marzo 2011.

Web: www.boscostregato.com
email: info@boscostregato.com
tel. 0173529293.

Tommaso Lo Russo

Il Bando di concorso

Premessa

Nuovamente vogliamo far incontrare il mondo fantastico proponendovi l’edizione 2011 del Concorso Internazionale «Il Bosco Stregato» con alcune innovazioni rispetto al passato: Ex Libris inediti, Brevi Novelle in Lingua Italiana ispirati al viaggiatore – emigrante sempre in procinto di tornare a casa.

Bando di concorso

Art. 1 – Solstizio d’Estate Onlus organizza il Concorso Internazionale, libero a tutti, “il Bosco Stregato”:
A) Ex Libris inediti dal tema: “Odisseo,viaggio nel mito”
B) Brevi Novelle in lingua italiana dal tema: “Odisseo,viaggio nel mito”

Art. 2 – Tutte le tecniche artistiche sono ammesse.

Art. 3 – Gli Ex Libris inediti dovranno essere intestati a Solstizio d’Estate. Ogni artista potrà partecipare con
un massimo di cinque opere ciascuna riprodotta in cinque copie firmate e sul retro di ogni opera dovrà comparire
l’indicazione di: titolo, nome, cognome e indirizzo dell’artista, tecnica e anno di esecuzione. Allegare
curriculum ed eventuale e-mail.

Art. 4 – Le opere dovranno avere una dimensione massima di cm 15×11. Il formato della carta non dovrà
superare cm 21×24.

Art. 5 – Premi per Ex Libris inediti di cui al punto A): 1° classificato: € 800,00 – 2° classificato: € 600,00 –
3° classificato: € 500,00, – Premio speciale per le scuole € 200,00.

Art. 6 – Ai vincitori dei premi degli Ex Libris è richiesta una tiratura di 25 copie dell’opera premiata.

Art. 7 – Le Brevi novelle non dovranno superare le 4 cartelle per un totale massimo di 5.000 battute, dovranno pervenire via email a: novel@boscostregato.com e in copia cartacea all’indirizzo di Solstizio d’Estate Onlus.
Allegare: nome cognome ed indirizzo dell’autore, breve curriculum ed e-mail.

Art. 8 – Premi per le Brevi Novelle di cui al punto B): 1° classificato: € 250,00 – 2° classificato: € 200,00 –
3° classificato: € 150,00

Art. 9 – Sarà stampato un catalogo o DVD che verrà inviato ad ogni artista partecipante che lo richiederà
con spese a carico del destinatario.

Art. 10 – Il giudizio della Giuria è insindacabile.

Art. 11 – Le opere dovranno pervenire entro il 31 marzo 2011 all’indirizzo: Solstizio d’Estate Onlus – Via
Lupiano 7 – 12050 BOSIA (CN).

Art. 12 – La partecipazione a questo Concorso implica l’accettazione totale del presente regolamento.

Art. 13 – Le opere inviate resteranno di proprietà di Solstizio d’Estate Onlus e non verranno restituite.

Art. 14 – La cerimonia di premiazione e l’inaugurazione della mostra si svolgeranno, come di consueto, la
prima domenica di settembre.

Pubblicità